AFRICAN SUMMER SCHOOL: ATTESTATI e VINCITORI 2013

22 novembre 2013
by admin

Sabato 23 novembre 2013, nella Sala degli Arazzi del Comune di Verona, si svolgerà la cerimonia di consegna ufficiale degli attestati di partecipazione alla prima edizione di African Summer school “Business incubator 4 Africa”, promossa dall’associazione veronese Africasfriends ed inaugurata lo scorso 4 Agosto a Villa Buri dalla Ministra per l’Integrazione Cécile Kyenge.

Durante l’evento, che inizierà alle ore 17.30, saranno premiati i migliori progetti di microimpresa elaborati dai partecipanti. Grazie al sostegno della UIL (Unione Italiana del Lavoro) di Verona, saranno erogate delle borse di merito ai vincitori. Il primo progetto riceverà 1000 euro e sarà seguito dalla Società Mutua per l’Autogestione Mag Verona, che ne assicurerà l’istruttoria per l’ottenimento di un micro finanziamento. Al secondo classificato andranno invece 500 euro, mentre i due progetti arrivati al terzo posto riceveranno 250 euro ciascuno.

La cerimonia sarà anche l’occasione per presentare ufficialmente l’African Summer School Review, un e-book (libro digitale consultabile online) di più di 250 pagine che raccoglie i lavori di ricerca dei partecipanti al percorso formativo.

L’evento sarà coordinato da Anna Leso, Assessore alle Pari Opportunità del Comune di Verona. Interverranno: Prosper Nkenfack, presidente Africasfriends; Lucia Perina, Segretario UIL Verona; Paolo Smizzer, Banca Popolare di Verona; Loredana Aldegheri, Mag Verona; Emanuela Gamberoni, Università degli Studi di Verona; e Chiara Fraccaroli, responsabile sviluppo African Summer School. Concluderà i lavori Fortuna Ekutsu Mambulu, coordinatore della scuola, che darà una visione programmatica di African Summer school 2014.

 

African Summer school intende favorire una nuova concezione del continente africano in Italia tramite la valorizzazione del sapere prodotto dagli intellettuali africani. I percorsi formativi sono interculturali e beneficiano anche della presenza dei docenti italiani. Traendo spunti dalle eccellenze italiane di piccola e media impresa, la scuola intende anche apportare innovazione nei mercati africani con la promozione di una nuova imprenditoria giovanile e dinamica.

L’iniziativa, realizzata insieme ad una decina di partners locali e nazionali, è stata patrocinata dal Ministero per l’Integrazione, dal Comune di Verona (Assessorato alle Pari Opportunità) e dall’Università degli studi di Verona (Dip. TESIS e Dip. Scienze della vita e della riproduzione), con il contributo del medesimo Assessorato, della UIL di Verona, dell’ITAL Nazionale e della Banca Popolare di Verona.

Contatti:
info@africansummerschoo.org